Martedì 04 Giugno 2013

Basket, reazione di Roma

Pianella sbancato: 3-3

Tutto da rifare: partita decisiva giovedì a Roma

Contromossa di Roma, che sbanca il Pianella e porta la serie sul 3-3. Lenovo sottotono, si deciderà tutto giovedì sera al PalaTiziano. Per Cantù una grandissima occasione sprecata

Cantù sbaglia tutto in attacco: errore più fallo 5” al termine e Roma vince 74-69. Si va a gara 7

Contropiede, segna Tyus, Lenovo a -2 a 36” dal termine. Tuto puù succedere dopo il time out di Calvani

Bomba di Leunen, Cantù ci crede

Goss non sbaglia mai? Roma a +7 a 1’09 dal termine. Time out Trinchieri. Serve un’impresa per ribaltare il risultato

Anche Roma segna da 3... 1’48 alla fine.. si va verso gara 7

Tabu... tripla! -4

Goss, canestro più fallo. Dov’è la difesa? Per fortuna c’è Scekic davanti

Aradori serve dietro la schiena Scekic (-2), poi Datome supera i grattacieli per riportare Roma a +4

Passi di Scekic dopo il time out: Cantù, serve una scossa

Momento critico: Lawal firma il +4 per Roma. Cantù, non perderti proprio ora. Time out a -5’23

Anche Roma commette falli: quarto per Jones, Ma come tira male Aradori stasera... Sei minuti al termine, regna l’equilibrio

Schiacciata e doppia cifra per Alex Tyus: 55-54

Non ci voleva invece l’ingenuo quarto fallo di Ragland in attacco. Dentro Tabu, Lawal appoggia a canestro

Proprio quello che ci voleva, una schiacciata di Tyus per il nuovo vantaggio canturino. E Roma che perde palla subito dopo. Alè Cantù!

Stoppone per Ragloand, Roma sopra di uno

Si riparte per l’ultimo soffertissimo quarto. Aradori chiama il pubblico: applausi.

CRONACA 4° QUARTO

Cantù avanti, Brooks sbaglia da 3: alla fine del terzo quarto la Lenovo conduce 51-50, Roma è ancora in partita, alla grande. MARCATORI CANTU’: Ragland e Mancinelli 8, Aradori, Tyus Brooks e Mazzarino 6, Leunen 5, Scekic 4, Tabu 2

Nooo! Scekic 0 su 2 dalla lunetta

Brooks! Rimbalzone e appoggio, + 1 Cantù: time out Roma quando manca 1’07” alla fine del terzo quarto

Si alza forte l’urlo del Pianella

Terzo fallo di Ragland, c’è Tabu al suo posto. Quart punto di Scekic

Riparte la Lenovo, fischio incomprensibile contro Scekic in attacco. Rientra il capitano

Fuori Tyus, dentro Scekic. Cantù soffre sotto canestro

Aradori sbaglia da 3, Roma punisce in contropiede e si riporeta sopra di 1. Time out Trinchieri a 5’10” dalla fine

Maarty da 3, in campo aperto. Datome da 3 con l’aiuto del tabellone

Aradori non perdona, poi Leunen regala il +3 a Cantù

Un fallo fischiato a Goss manda su tutte le furie Calvani: tecnico alla panchina.

Taylor, canestro più fallo, errore dalla lunetta. La partita va avanti punto a punto, è durissima per Cantù.

Ancora Jones, Roma in vantaggio. Ma uno splendido Brooks riporta sopra Cantù.

Squadre in campo dopo il riposo. Per Cantù ci sono Ragland, Leunen, Aradori, Brooks e Tyus. E’ di Jones primo canestro della ripresa

CRONACA 3° QUARTO (51-50)

Finale concitato, Mancinelli protagonista. Squadre al riposo sul 38-35 per Cantù. E’ lunga. E dura. MARCATORI CANTU’: Ragland e Mancinelli 8, Mazzarino e Tyus 6, Aradori 4, Scekic e Brooks 2.

Jones canestro più fallo, è il turno di Scekic al posto di Tyus: palla sul ferro. Sul ribaltamento brutto tiro di Aradori, Tabu rimedia

D’Ercole per il 24-24, Tyus ristabilisce il vantaggio

Gran numero di Mancinelli sulla linea di fondo

Goss riporta la Virtus a -1. Time out Trinchieri

Mini blackout Cantù, Roma a -3

Inizia il secondo quarto... bomba di Mazzarino!!!

CRONACA 2° QUARTO

Fallo di Cusin a 3” (dubbio), dopo una grande stoppata di Brooks. Datome in lunetta fa 2 su 2, ma in contropiede Ragland fissa il punteggio del primo quarto sul 19-14. MARCATORI CANTU’: Ragland 8, Tyus 4, Mazzarino 3, Brooks e Aradori 2

Brooks efficacissimo in difesa. 43” al termine della prima frazione

Cusin entra e stoppa Datome. In campo anche il capitano... Passi di Datome, Cantù ha in mano la palla del +6... Anzi del +7 perché il Cardinale mette la sua prima bomba: 17-10

Tyus schiaccia e risponde a Jones... Lawal che errore! Ragland lo punisce da 3: 14-10

Grande difesa delle due squadre, che faticano a trovare spazi: 3’15 allo scadere del primo quarto

Brooks fa tremare il Pianella: schiacciata in tap-in!!! Strepitoso

Cantù gestisce male i palloni in attacco, due perse, ma Tyus in scivolamento riporta sopra la Lenovo

Ahi ahi Tyus, o su 2 dai liberi. Roma si porta in vantaggio con Lawal

Pari di Taylor in sospensione, ma Ragland punisce da 3

Aradori sblocca il punteggio in entrata

Per Cantù in campo Ragland, Brooks, Aradori, Leunen e Tyus. Si parte! Obiettivo finale scudetto, già stasera

CRONACA 1° QUARTO (19-14)

SEMIFINALI PLAYOFF

Gara 1

Acea Roma-Lenovo Cantù 82-75 dts (1-0)

Cimberio Varese-Montepaschi Siena 72-80 (0-1)

Gara 2

Acea Roma-Lenovo Cantù 74-68 (2-0)

Cimberio Varese-Montepaschi Siena 64-62 (1-1)

Gara 3

Lenovo Cantù-Acea Roma 81-73 (1-2)

Montepaschi Siena-Cimberio Varese 72-59 (2-1)

Gara 4

Lenovo Cantù-Acea Roma 81-73 (2-2)

Montepaschi Siena-Cimberio Varese 78-77 (3-1)

Gara 5

Acea Roma-Lenovo Cantù 66-76 (2-3)

Cimberio Varese-Montepaschi Siena 71-67 (2-3)

Gara 6

Lenovo Cantù-Acea Roma 4/6, ore 20

Montepaschi Siena-Cimberio Varese 5/6, ore 20

Eventuale Gara 7

Acea Roma-Lenovo Cantù 6/6, ore 21

Cimberio Varese-Montepaschi Siena 6/6, ore 20.30

© riproduzione riservata