Cantù, domenica arriva Treviglio
È il primo test a capienza piena

Non c’è pericolo di tutto esaurito, ma con l’avvicinarsi dei playoff ci saranno più spettatori in occasione delle partite casalinghe della S.Bernardo Cantù

Cantù, domenica arriva Treviglio È il primo test a capienza piena
Marco Sodini, allenatore di Cantù
(Foto di Butti)

Il PalaBancoDesio si prepara alla prima partita con la capienza al 100% dopo due anni e due mesi di restrizioni e porte chiuse. Dallo scorso 1 aprile, infatti, la capienza di stadi e palazzetti è tornata a essere piena e Cantù-Treviglio, sfida di domenica alle 18, sarà il primo “test” per il palazzetto brianzolo, che avrà quindi una capienza di 6.500 spettatori.

Non c’è pericolo di tutto esaurito, ma con l’avvicinarsi dei playoff e con l’annunciato ritorno degli Eagles sugli spalti, ci saranno più spettatori in occasione delle partite casalinghe della S.Bernardo Cantù.

Per Cantù-Trevglio, la società ha pensato a una promozione speciale per gli under 18, con biglietti a 5 euro nel settore secondo anello. Inoltre, saranno invitate due scuole canturine (gli istituti comprensivi “Munari” e “Rodari”) oltre all’Us Alebbio e al Basket Seregno. L’obiettivo è rendere il palazzetto più possibile pieno e colorato, magari sfondando quota 2 mila spettatori, superata poche volte nel corso della stagione.

Già attiva la prevendita su Vivaticket, biglietti disponibili anche in sede a Cermenate oggi dalle 16 alle 19 e domani dalle 10 alle 13, o direttamente ai botteghini del PalaBancoDesio, che domenica apriranno alle 16.30. I prezzi: parterre 50 euro, tribuna primo anello 25 euro (ridotto 20 euro), gradinata primo anello 18 euro (ridotto 14 euro), curva e secondo anello 13 euro (ridotto 10 euro).

© RIPRODUZIONE RISERVATA