Bianchi è una garanzia Vince ai Piani d’Erna
Ilaria Bianchi sul podio con la figlia Sofia

Bianchi è una garanzia
Vince ai Piani d’Erna

Per la comasca un’altra superba prestazione nella corsa in montagna

Di questi tempi Ilaria Bianchi è una certezza. Incrollabile. Quando si presenta alla partenza di una corsa in montagna, state certi che si metterà al collo l’oro. Così è stato anche oggi nell’edizione numero 9 del trofeo Adelio Spreafico, che ha portato i 308 atleti iscritti, da Versasio ai Piani d’Erna.

Una vittoria, anche qui come da “tradizione”, non banale per l’olgiatese che ha dominato nella sezione in rosa. La portacolori della Recastello ha impiegato 42’42” per percorrere i 5,3 km con 790 metri di dislivello positivo della gara organizzata dai Falchi Lecco.

Damigelle d’onore della comasca, due atlete di spessore come Martina Brambilla (Vam Race) con il tempo di 43’59” e la brianzola Chiara Fumagalli (I Bocia Verano) che ha chiuso in 44’50”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA