Briantea sconfitta nel big match
Jordi Ruiz palla in mano

Briantea sconfitta nel big match

Sempre e solo spettacolo. Il big match del campionato italiano ha il suo padrone: è il Santa Lucia Roma ad aggiudicarsi per 53-50 il primo degli scontri di questa nuova stagione.

Una partita da duri, con un tasso di fisicità in campo che non esiste in nessuno scontro della massima serie. Gli equilibri si pareggiano, la forbice che sembrava così ampia alla fine della scorsa stagione si è riavvicinata, ma non è ancora sufficiente per la UnipolSai che negli ultimi dieci secondi di gioco non riesce nel gioco da tre che avrebbe mandato tutti all’overtime.

«È stata una partita intensa, con episodi alti e bassi - commenta coach Marco Bergna -. Abbiamo sicuramente sbagliato troppo dalla lunetta e qualche volta anche dal campo aperto, dove abbiamo tirato col 40%, troppo poco. Contro il Santa Lucia non si può concedere nulla. Abbiamo visto pregi e difetti della nostra squadra, da domani penseremo a come correggerli per costruire il sogno Supercoppa».


© RIPRODUZIONE RISERVATA