Burns di nuovo azzurro  «Felice di giocare per l’Italia»
Christian Burns, il lungo italo-americano della Pallacanestro Cantù (Foto by foto butti)

Burns di nuovo azzurro

«Felice di giocare per l’Italia»

Dopo aver disputato l’Europeo con il ct Messina, il lungo della Red October convocato anche da Sacchetti.

All’indomani della convocazione in nazionale, Christian Burns ammette di essere «molto eccitato per essere stato richiamato nella selezione azzurra».

Dopo l’Europeo e il conseguente cambio sulla panchina azzurra con l’avvento di Meo Sacchetti in luogo di Ettore Messina, l’essere entrato nuovamente nell’elenco del nuovo ct è per lui motivo d’orgoglio: «Sono pronto ad aiutare la nazionale italiana a ottenere la qualificazione», prosegue.

Ciò detto, lunedì sera a Varese non è andata come in realtà la tifoseria si sarebbe attesa. Un -31 finale da mettere i brividi, con una Red October assolutamente sottotono e un Burns sì volenteroso in difesa, ma al contempo poco efficace nella fase offensiva. «Le persone debbono capire che abbiamo alle spalle soltanto tre gare ufficiali assieme. Abbiamo un potenziale tremendo per migliorare e raggiungere il top».


© RIPRODUZIONE RISERVATA