Busato, sfida sotto i ferri Una nuova operazione
Sofia Busato in lacrime al momento del nuovo infortunio

Busato, sfida sotto i ferri
Una nuova operazione

La sfortunata stella della Polisportiva Fino sarà sottoposta a un intervento al ginocchio

Domani inizia una nuova sfida per Sofia Busato. La campionessa della Polisportiva Fino Mornasco, torna sotto i ferri, a Pavia, per essere nuovamente operata, a poco più di un anno, per la seconda volta, per la rottura del legamento crociato del ginocchio destro.

La comasca, che ha compiuto diciotto anni il 4 settembre, si è infortunata a Glasgow durante il primo salto nel volteggio, nelle qualificazioni per il campionato europeo di artistica. «Il ginocchio va meglio e cammino bene ma l’intervento è indispensabile per poter tornare a gareggiare», dice Busato, che vuole ritornare sulle pedane, al più presto.

Nell’operazione il legamento crociato danneggiato, essendo già stato utilizzato nel precedente intervento, non è più “a disposizione” e sarà sostuito con il tendine rotuleo. «Ho scelto questa “via”, tra le tre che mi sono state sottoposte, perché le tempistiche sono quasi uguali a quelle dell’altra volta», spiega la comasca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA