Cairoli, altro premio
il Casco d’Argento

Alla promessa dell’automobilismo comasco l’ambito premio di Autosprint

Cairoli, altro premio il Casco d’Argento

Ancora onori per Matteo Cairoli, il diciottenne pilota comasco vincitore della Porsche Carrera Cup Italia 2014.

A chiusura dell’anno, in quella che potremmo definire una serata degli Oscar, infatti, a Cairoli è stato assegnato il Casco d’Argento di Auto Sprint. Matteo non ha potuto presenziare alla consegna del prestigioso premilo perché impegnato in Germania. Com’è noto il rookje comasco è stato protagonista di una stagione straordinaria risultando, al suo debutto nella serie, il più giovane vincitore nella storia del monomarca Porsche riservato alla 911 GT3 Cup nel mondo.

Per il 2015, comunque, ci sono giù grandi progetti. Cairoli, infatti, sarà fra gli iscritti della Mobil 1 Supercup 2015, la serie internazionale che si svolge anche in concomitanza con i gran premi di Formula 1, grazie al fatto di essersi aggiudicato anche l’International Scholarship Programme.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}