Cairoli e la Cattaneo  protagonisti  ai tricolori assoluti di Torino
Il decatleta Simone Cairoli alla prese con il salto con l’asta

Cairoli e la Cattaneo protagonisti

ai tricolori assoluti di Torino

I riscontri della prima giornata dei campionati italiani: bravi anche Vian e la marciatrice Donè

Allo stadio Primo Nebiolo di Torino sono state assegnate le prime maglie tricolori dei campionati assoluti di atletica leggera. Quella della 10 km. di marcia femminile l’ha indossata la trentacinquenne piemontese Elisa Rigaudo (Fiamme Gialle); assente la cabiatese Eleonora Anna Giorgi (Fiamme Azzurre), delle comasche la migliore è stata Eleonora Donè (Atletica Mariano) con un ragguardevole settimo posto (50’18”). Sedicesima la caslinese Viviana Valsecchi (53’26”, Atletica Lecco).

Vicinissimo a un altro alloro è il decatleta villaguardese Simone Cairoli (Atletica Lecco) divenuto, con continui passi in avanti, l’esponente più significativo della specialità e in pianta stabile nel giro della Nazionale. Il ventiquattrenne gialloblù si trova saldamente al comando dopo sette prove.

Micol Cattaneo non ha tradito le aspettative. La pluricampionessa di Rovellasca ha agganciato le semifinali con il terzo crono di 14”03, aggiudicandosi la seconda delle tre serie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA