Cairoli e Roda, maxi weekend Dieci ore insieme a Silverstone
Da sinistra Giorgio e Gianluca Roda e Matteo Cairoli

Cairoli e Roda, maxi weekend
Dieci ore insieme a Silverstone

Doppio appuntamento per i piloti comaschi sulla Porsche

Tre è il numero perfetto. Lo dice Matteo Cairoli a proposito del rapporto stabilito quest’anno con Gianluca e Giorgio Roda, nell’European Le Mans Series.

Nel weekend sull’asfalto inglese di Silverstone, il terzetto comasco sarà impegnato in ben dieci ore di gara. A cominciare da oggi nella 4 Ore per la tappa stagionale dell’Elms e domani nella 6 Ore di Silvestone per il World Endurance Championship (Wec).

La novità, che conferma la perfetta intesa stabilita sin da inizio anno tra i tre piloti comaschi, è che tanto nell’Elms quanto nel Wec , saranno sempre loro ad alternarsi nell’abitacolo della Porsche 911 Rsr n°88 della squadra tedesca Proton Competition, scattata in testa alla LmGte dopo la splendida vittoria dello scorso mese a Zeltweg sul Red Bull Ring.

Infatti, se nella serie europea erano sempre papà e figlio Roda con Cairoli, domani nel Mondiale non ci sarà l’emiratino Al Qubaisi, quindi, papà Gianluca sarà ben contento di essere nel terzetto che affronterà la gara più lunga, di ben 6 ore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA