Cairoli subito va sul podio «Una partenza positiva»
La Porsche di Matteo Cairoli

Cairoli subito va sul podio
«Una partenza positiva»

Prima prova Elms sulla pista di Le Castellet: bronzo per il comasco, sesta l’Ebimotors e ottavo Roda

Buona partenza di Matteo Cairoli nella European Le Mans Series (Elms) 2019. IL giovane pilota comasco, infatti, sale sul terzo gradino del podio della gara di apertura della stagione sulla pista francese del Paul Ricard a Le Castellet. Ottavo posto, invece, per Giorgio Roda, chiamato pochi giorni prima della gara nel team tedesco Project 1.

Il weekend di Matteo Cairoli era iniziato bene, a partire dalle prove libere. Il pilota comasco , portacolori del Team Dempsey Proton Race con la Porsche numero 77 di gara, aveva anche conquistato la pole position della categoria LM Gte nelle cronometrate di sabato. Nella 4 Ore di Le Castellet, quindi, si è alternato al volante della Porsche con i suoi compagni di squadra di quest’anno, il tedesco Christian Ried e l’italiano Riccardo Pera, concludendo terzo alla bandiera a scacchi, dopo una continua lotta con le Ferrari F488 del team Luzich, prima e Kessel Racing, seconda.

In sesta posizione si è piazzata la Porsche n. 80 del team Ebimotors di Cermenate.

L’ottavo posto di Giorgio Roda non è certo il risultato che il pilota comasco, campione in carica della categoria, si aspettasse.


© RIPRODUZIONE RISERVATA