Como Women, primo squillo

Successo Esordisce con una buona vittoria sul campo dell’Arezzo (serie B) nella prima partita del girone C di Coppa Italia

Como Women, primo squillo
Di Luzio

Il Como Women riscatta almeno parzialmente le delusioni del campionato ed esordisce con una buona vittoria sul campo dell’Arezzo (serie B) nella prima partita del girone C di Coppa Italia che comprende anche la Roma. Una vittoria meritata per le ragazze di De La Fuente che hanno colpito anche tre legni (dopo i due clamorosi di campionato contro la Sampdoria) e legittimato il successo.

Primo tempo che inizia con il Como Women in attacco ma senza che ci siano grosse occasioni. La prima palla buona al 35’ per Carravetta che gira fuori di poco, dall’altra parte un minuto dopo Zazzera impegna Beretta. Al 45’ punizione dal limite, Pavan centra il palo.

A inizio ripresa la subentrata Di Luzio calcia da fuori e colpisce la traversa, è il preludio al gol: cross da destra di Pavan e testa vincente di Stapelfeldt (13’). Poco dopo occasionissima per l’Arezzo, ma Beretta è super a salvare per due volte su Gnisci. Al 17’ altra conclusione da fuori, questa volta di Beil, che si stampa sulla traversa, al 24’ miracolo di Sacchi su Pavan. Nel finale di gara la squadra comasca controlla senza troppi affanni e porta a casa la prima vittoria stagionale in un impegno ufficiale.

Como Women in testa alla classifica quindi, in attesa della sfida del 2 novembre tra Arezzo e Roma. L’8 gennaio invece proprio il Como Women ospiterà la Roma in una gara che sarà decisiva per la qualificazione ai quarti di finale, dove accederà solo la prima classificata del girone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA