Festa Como Women
Complimenti dalla Regione

La squadra azzurra femminile si è ritrovata al Terzo Crotto di Cernobbio per festeggiare la serie A

Festa Como Women Complimenti dalla Regione
Le giocatrici con il presidente Verga e il vice Carli

Tutti al Terzo Crotto di Cernobbio: dirigenza, staff, giocatrici del Como Women per festeggiare la serie A appena conquistata. Aperitivo lungo con passaggio nell’incantevole cantina antica. Il presidente Verga è stato il primo ad arrivare, agguerrito come sempre. «Il campo? Voglio vedere cosa succede. Stiamo cercando una soluzione, spero che almeno i big match si possano giocare nello stadio cittadino».

In giornata sono arrivati i complimenti della Regione Lombardia, tramite lettera del presidente del Consiglio Alessandro Fermi, parole che hanno toccato Verga. Fermi ha fatto i complimenti per l’esaltante cavalcata della squadra.

Poi è arrivato lo staff tecnico: l’allenatore De La Fuente e il ds Miro Keci, seguiti dallo staff dirigenziale: il vice presidente Christian Larghi e il presidente onorario Demolli. Le giocatrici sono rimaste un po’ attardate per colpa di un incidente stradale, e appena arrivate hanno intonato un coro dedicato al presidente. L’allenatore (argentino, cognato di Zanetti) diceva: «C’è voluto un bel coraggio a credere di fare dieci vittorie consecutive, quando sin lì ne avevamo fatte al massimo tre. Ma la squadra era viva. Abbiamo fatto una rincorsa esaltante. Adesso magari faremo un asado di festeggiamento». Conferma scontata.

Brindisi e sorrisi, con le ragazze in abito da sera libere finalmente di bere un bicchiere. Nei prossimi giorni dovrebbe essere chiuso l’accordo con un importante sponsor (Upower?), e poi verrà approfondita la questione stadio. Tra le ipotesi si fanno i nomi di Busto o Carate Brianza. Ma prima verranno percorse tutte le strade per avere il Sinigaglia almeno per le partite più importanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}