Como, che peccato: raggiunto dal Bari su rigore al 90°

Fin lì gara in controllo e dominata dagli azzurri che erano passati con Cerri sempre dagli 11 metri

Como, che peccato: raggiunto dal Bari su rigore al 90°
L’esultanza di Cerri dopo il gol su rigore
(Foto di CUSA)

Como, che peccato. In vantaggio di un gol e con la gara in controllo e a tratti anche dominata, viene raggiunto dal Bari su calcio di rigore al 90°

Azzurri che proprio su rigore erano pervenuti al vantaggio con Cerri a fine primo tempo (lo stesso Cerri ne aveva fallito uno poco prima, sulla ribattuta aveva segnato Blanco, ma l’arbitro - dopo il controllo al Var - aveva annullato per via della parata di Caprile).

Questo il tabellino:

COMO-BARI 1-1

Marcatori: Cerri su rig. al 47’ pt; Botta su rig. al 45’ st

COMO (4-3-1-2): Ghidotti; Vignali (dal 10’ st Da Riva), Odenthal, Solini, Cagnano (dal 10’ st Ioannou); Iovine, Bellemo, Arrigoni; Parigini (dal 18’ pt Blanco e dal 28’ st Binks); Cutrone (dal 28’ st Mancuso), Cerri. A disposizione: Vigorito, Fabregas, Gabrielloni, Scaglia, Celeghin, Delli Carri, Ambrosino. All. Longo.

BARI (4-3-1-2): Caprile; Pucino, Terranova, Vicari, Dorval; Mallamo (dal 17’ st D’Errico), Maiello (dal 40’ st Bellomo), Folorunsho (dal 1’ st Galano); Salcedo (dal 1’ st Botta); Antenucci (dal 17’ st Ceter), Scheidler. A disposizione: Frattali, Gigliotti, Zuzek, Bosisio, Cangiano, Benedetti. All. Mignani.

Arbitro: Marchetti di Ostia.

NOTE - Spettatori 4.870 (2.510 paganti, 2.360 abbonati), incasso non comunicato. Ammoniti: Antenucci, Cagnano, Folorunsho, Cerri, Mancuso, Pucino. Angoli: 5-3.

SERIE B - 14ª GIORNATA

Programma: Sabato 26/11: Parma-Modena 1-2; Pisa-Ternana 3-1. Domenica 27/11: Reggina-Benevento 2-2; Brescia-Spal 2-0, Cittadella-Cosenza 1-1, Como-Bari 1-1, Frosinone-Cagliari 2-2, Perugia-Genoa 1-0, Sudtirol-Ascoli 2-2; Palermo-Venezia ore 18.

Classifica - Frosinone 31; Reggina 26; Genoa e Brescia 23; Ternana, Bari e Parma 22; Sudtirol 21; Ascoli 20; Pisa e Cagliari 18; Modena 17; Cittadella 16; Cosenza, Spal, Benevento e Palermo 15; Como 14; Venezia 9; Perugia 8.

Prossimo turno - Sabato 3/12: Venezia-Ternana ore 14, Cagliari-Parma ore 18. Domenica 4/12: Spal-Modena ore 12.30, Ascoli-Como, Bari-Pisa, Brescia-Reggina, Cosenza-Perugia, Genoa-Cittadella, Sudtirol-Frosinone ore 15, Benevento-Palermo ore 18.

© RIPRODUZIONE RISERVATA