La faccia bella di Cadorago. Melgrati presidente Olimpia

Cambio al vertice nella società della Bassa: al lavoro l’ex bandiera del Como

La faccia bella di Cadorago. Melgrati presidente Olimpia
Dirigenti dell’Olimpia insieme agli amministratori di Cadorago
(Foto di Ls)

Cambio al vertice dell’Asd Olimpia Calcio Cadorago, dove a Enrico Bernasconi, al timone della società negli ultimi anni, è subentrato l’ex calciatore del Como, Roberto Melgrati.

Una mossa volta a dare continuità e qualità al già valido piano di rinascita, iniziato nel 2016 dopo le vicende giudiziarie che hanno coinvolto il presidente dell’allora Elio Zampiero. E proprio da quelle ceneri l’Olimpia è nata ed è diventata un modello virtuoso.

Il dirigente Giuseppe Cascone: «Ringrazio Bernasconi per aver traghettato la società in un momento difficile. Sotto la sua guida siamo passati da 38 a 160 tesserati, di cui circa il 70% sono di Cadorago. Abbiamo fatto ogni cosa per passione, ma, guardandoci in faccia, abbiamo deciso di puntare a migliorare la qualità, cercando allenatori qualificati per ognuna delle nostre squadre. Abbiamo tanti progetti per il futuro: dal rifacimento del campo, in erba sintetica, alla creazione di una prima squadra per la Terza categoria e di un’altra femminile. In tutto questo, ci aiuteranno alcune nuove figure, come il presidente Melgrati e il delegato del Coni Niki D’Angelo, che entrerà a fare parte del direttivo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}