Luci comasche sul lago di Varese Splendono i quattro ori della Lario
Il doppio senior femminile della Lario con il presidente Leonardo Bernasconi

Luci comasche sul lago di Varese
Splendono i quattro ori della Lario

Grande bottino ai Campionati italiani di gran fondo, grazie anche ai successi di Cernobbio e Menaggio

Con un poker Canottieri Lario pigliatutto sul lago di Varese nei campionati italiani di gran fondo in doppio e quattro senza. Quattro ori che fa della società guidata dal presidente Leonardo Bernasconi, quella che porta a casa il maggior numero di titoli tricolori. Se a ciò aggiungiamo due tricolori , rispettivamente conquistati dalla Cernobbio e dalla Menaggio, sale a sei il positivo bilancio delle comasche sullo specchio d’acqua varesino.

Ad aprire la pagina d’oro della Lario, Patrick Rocek ed Emanuele Castino, che si impongono in doppio pesi leggeri sulla Padova e sulla Cernobbio di Giovanni e Luca Borgonovo della Cernobbio: una specie di rivincita a distanza della sfida vinta da Giovanni su Patrick nel Trofeo Villa d’Este. Poco dopo è un altro doppio pesi leggeri bianconero stellato a dominare: quello femminile di Elisa Grisoni e Greta Parravicini sulla Timavo e la Gavirate.

È poi la volta del doppio senior della campionessa mondiale Nicole Sala e Carolina Vanini a dettare legge ai danni della Ispra e della Firenze. Il quarto asso è calato dal quattro senza Under 23 di Michele Venini, Lorenzo Luisetti, Alberto Briccola e Nicolò Marelli: a farne le spese Cus Ferrara, secondo e Amici Fiume terzi. Completa il bottino della Lario l’argento di Alice Girola e Greta Bulgheroni in doppio junior.

«Un risultato straordinario – commenta il presidente Leonardo Bernasconi – che premia l’impegno dei nostri atleti e del loro allenatori».

La Cernobbio porta a casa il titolo del doppio ragazzi di Angelo Boleso e Marco Selva, che batte la Varese e la Terni in un lotto 31 sfidanti. Argento, invece di Sara Caraterisano e Melissa Schincariol nel doppio ragazzi femminile. La Moltrasio, invece, conquista l’argento del quattro senza ragazzi femminile di Elisa Bonetti, Beatrice Dileo, Marta Orefice e Viola Longoni.

Con i campionati italiani di gran fondo si sono svolti anche i Tricolori Master, dove Carlo Mondelli e Bruno Cremona della Menaggio conquistano il titolo nell’otto della Varese e la Lario l’argento di Alessandro Poggio nel quattro di coppia misto della Vittorino.

Nel programma di giornata anche una gara nazionale, che ha registrato l’oro di Claudia Bernasconi della Moltrasio nel quattro di coppia universitario misto del Rowing Genovese ed la medaglia di bronzo del quattro di coppia cadetti femminile della Lario di Giulia Ventimiglia, Letizia Martorana, Maria Cavadini e Carolina Cassani. Il prossimo fine settimana tutti a Torino per la tradizionale Silver Skiff sul Po.


© RIPRODUZIONE RISERVATA