Tricolore Gran Fondo: comaschi ok
Moltrasio e Lario, una giornata d’oro

Un bilancio più che positivo per i nostri nelle gare di San Giorgio di Nogaro

Tricolore Gran Fondo: comaschi ok Moltrasio e Lario, una giornata d’oro
Matteo Della Valle (a sinistra) e Davide Comini (Canottieri Moltrasio)

È di cinque ori, tre della Moltrasio e due della Lario, oltre ad altre medaglie d’argento e di bronzo, il positivo bilancio delle società comasche sulle acque friulane di San Giorgio di Nogaro per il campionato italiano di gran fondo nelle specialità del singolo e del due senza.

A calare il primo asso della tripletta della Moltrasio è l’azzurra Elisa Mondelli, che detta legge in singolo under 23, imponendosi con ampio distacco su Beatrice Perkan dell’Adria 1877 e su Alessia Maria Scattaro dell’Idroscalo di Milano.

Oro voluto a tutti i costi e strameritato anche quello del due senza under 23 di Matteo Della Valle e Davide Comini, che hanno la meglio su Armida e Aniene.

Il terzo asso moltrasino è della premiata ditta Nadine Agyemang Heard e Arianna Passini in due senza junior. Una gara senza storia quella delle vicecampionesse iridate di categoria nel quattro senza femminile, che lasciano l’argento al Saturnia e il bronzo alla Gavirate.

La Lario si impone in due senza ragazzi femminile con l’azzurra Serena Mossi (argento e bronzo rispettivamente in quattro di coppia e otto al Mondiali Junior di Tokyo) ed Elisa Grisoni, che si impongono sulla Nettuno e sulla Saturnia.

Successo mai in discussione anche quello ottenuto dal due senza senior del campione olimpico giovanile 2018 Nicolas Castelnovo e del medagliato ai Mondiali Under 23 Jacopo Frigerio, vincitori alle grande su Gavirate e Saturnia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}