Cantù, 1.832 gli abbonamenti Popov: «Ringraziamo i tifosi»
Roman Popov, amministratore delegato della Pallacanestro Cantù (Foto by Butti)

Cantù, 1.832 gli abbonamenti
Popov: «Ringraziamo i tifosi»

Campagna chiusa nella notte di ieri, un dato che soddisfa la società

L’obiettivo era raggiungere quota 1.500, la chiusura è stata a 1.832. Si è conclusa venerdì notte la campagna abbonamenti 2018/19 della Red October Pallacanestro Cantù, con un dato aumentato nelle ultimissime ore di campagna abbonamenti perché, dopo la chiusura delle biglietterie reali, è proseguita fino a mezzanotte la vendita on line.

E il dato è aumentato proprio in vista del traguardo, triplicando così il dato dell’anno scorso. «Sono soddisfatto del risultato finale - ha commentato Roman Popov, amministratore unico di Pallacanestro Cantù -: siamo partiti dai 631 abbonamenti dello scorso anno per arrivare ad un numero, 1832, che ci appartiene sicuramente molto di più di quello della passata stagione. Ringrazio i nostri tifosi, dagli abbonati fedelissimi ai nuovi, per aver creduto nella società e nella squadra allenata da un grande coach come Evgeny Pashutin. Personalmente, come club, stiamo lavorando davvero tanto. Giorno dopo giorno. Che questo sia solo un grande inizio!», ha concluso Popov.


© RIPRODUZIONE RISERVATA