Cantù, a Chiavenna il primo test L’unico assente sarà Cournooh
Uno degli allenamenti della Pallacanestro Cantù a Chiavenna

Cantù, a Chiavenna il primo test
L’unico assente sarà Cournooh

Amichevole con Bergamo (serie A2) a partire dalle 18 al Palamaloggia (biglietti a 7 euro, 5 i ridotti)

Tutti a disposizione di coach Bolshakov, aggregati compresi, per la prima amichevole della stagione di Pallacanestro Cantù. L’avversario, Basket Bergamo neo promossa in A2, rappresenta l’inizio soft, ma non troppo, ritenuto ideale per iniziare la stagione.

Tutti a disposizione, tranne naturalmente David Cournooh. Il 27enne playmaker di Villafranca continuerà ad allenarsi con un programma differenziato fino all’inizio del mese di settembre nell’ambito del programma di recupero dopo l’operazione al tendine di luglio. Niente attività agonistica per lui.

Per il resto non si segnalano defezioni. Confermata la possibilità di vedere all’opera tutti gli effettivi, compresi i nuovi acquisti arrivati in settimana.

Gli allenamenti di giovedì e venerdì sono trascorsi senza grossi scossoni. Questa mattina, sempre al Palamaloggia di Chiavenna teatro della sfida serale, la squadra effettuerà un allenamento di rifinitura “camminato”.

Si sciolgono i muscoli o poco più, insomma.

L’appuntamento per i tifosi, invece, è alle 18. Il costo del biglietto è di 7 euro, l’ingresso è invece ridotto per i ragazzi fino ai 15 anni a 5 euro. I biglietti si possono acquistare direttamente al box office del palazzetto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA