CANTU’ CAMPIONE UNDER 20  Al Pianella travolta Venezia
Finale Under 20: Pallacanestro Cantù campione d’Italia (Foto by Carlo Pozzoni)

CANTU’ CAMPIONE UNDER 20

Al Pianella travolta Venezia

Nella finalissima la Jumbo Collection batte la Reyer 74-57. Coach Visciglia: «Grazie tifosi, è lo scudetto di tutta la città»

Grande festa al Pianella per i ragazzi di Visciglia. Spinta da quattromila tifosi la Jumbo Collection Cantù batte in finale la Reyer Venezia per 74-57 conquistando lo scudetto Under 20.

Il primo commento dell’allenatore Visciglia: «Ringraziamo questo pubblico stupendo. Una cosa così non si è mai vista. E’ lo scudetto di tutta la città. Cantù è speciale. In tutto». Totò pensa ai suoi ragazzi, quel «gruppo stupendo» che non fatica a definire «super». «Noi siamo questi. Una squadra vera, nella quale tutti i ragazzi cercano il compagno libero. Siamo una squadra come poche e oggi, ancora una volta, lo abbiamo dimostrato». «All’inizio dell’anno sapevamo di essere una delle migliori a livello nazionale. Devo elogiare tutti i miei, inclusi i nostri Under 18. Nel corso dell’anno più volte hanno dato il loro contributo quando i loro compagni andavano in prima squadra. Questo scudetto è anche loro». Chiosa finale per Antonio Munafò: «E’ grazie a lui – conclude – se la pallacanestro ha potuto vivere uno spot incredibile come quello di stasera».

JUMBO COLLECTION CANTU’ 74

REYER VENEZIA 57

JUMBO COLLECTION CANTU’ Tremolada , C.Zugno 2, Castelli, Fioravanti, Siberna 17, R.Zugno 21, Baparapé 2, Ukaegbu 6, Cesana 15, Freri 9, Nwohuocha 2, Bugatti. All. Visciglia.

UMANA REYER VENEZIA Visconti 17, Antelli 7, Ambrosin 2, Bergamo ne, Criconia, Toté 6, Bolpin 9, Simioni 11, Cantoni ne, Ndoye ne, Petteno 5, Groppi. All. Buffo.

NOTE Spettatori 4000. Risultati parziali 22-10, 39-29, 54-40


© RIPRODUZIONE RISERVATA