Cantù, c’è l’accordo con Asf Fornirà le navette per Desio
Andrea Mauri, ad di Pallacanestro Cantù

Cantù, c’è l’accordo con Asf
Fornirà le navette per Desio

Un nuovo partner operativo per la società biancoblù

Asf Autolinee diventa partner, fino al giugno 2021, di Pallacanestro Cantù come official sponsor. «Quella tra Pallacanestro Cantù e Asf Autolinee – commenta Andrea Mauri, ad di Cantù – è una partnership importante tra due realtà fortemente legate al territorio.

È, inoltre, una partnership che guarda al futuro e che ha come obiettivo lo studio di linee di collegamento che siano funzionali alla nuova arena che sorgerà in città».

L’accordo con Pallacanestro Cantù è un progetto che vuole guardare al futuro. Asf, oltre a diventare sponsor ufficiale, fornirà anche due importanti servizi, come la navetta Cantù-Desio e il servizio di mobilità per le trasferte della squadra Under 18: «È nostra intenzione proporci non solo come un’azienda di trasporto, ma anche come partner affidabile per tutte le aziende del territorio. Siamo sicuri che questo sia solo l’inizio di una partita che ci vede in campo a fianco di un team storico e prestigioso come quello di Cantù», ha commentato Alberto Toneatto, ad di Asf Autolinee.


© RIPRODUZIONE RISERVATA