Cantù completa lo staff con Sorci Lavorerà pure nel Progetto Giovani
Antonello Sorci nel claim di presentazione del Pgc

Cantù completa lo staff con Sorci
Lavorerà pure nel Progetto Giovani

Il sardo farà il video analyst in serie A e il tecnico dell’Under 16

Ufficializzato l’ingresso di Antonello Sorci nello staff tecnico della Pallacanestro Cantù. Il suo arrivo, già annunciato su queste pagine nei giorni scorsi, va a chiudere il gruppo dei tecnici della prima squadra. Per Sorci un doppio ruolo in biancoblù: video analyst per la San Bernardo-Cinelandia Park in serie A2 e capo allenatore dell’Under 16 Eccellenza per il Progetto Giovani Cantù.

Classe 1988, nativo di Alghero e laureato in Scienze Motorie, dopo aver attaccato le scarpette al chiodo a 21 anni, il via alla carriera di allenatore nella sua Sardegna. In panchina ha guidato il settore giovanile della Dinamo 2000, del Basket 90 e del Sant’Orsola. A seguire la vittoria della C Silver con la Ferrini, successo che è valso la chiamata del Comitato regionale Fip, che gli ha affidato il ruolo di Responsabile tecnico territoriale. Spicca nel suo curriculum la medaglia di bronzo conquistata da assistente di Gregor Fucka agli Europei Under 16 del 2019. Nelle ultime due stagioni gli sono state affidate le chiavi di uno dei vivai lombardi più interessanti: l’Under 15, l’Under 16 e l’Under 18 d’Eccellenza di Brescia.

Le parole di Sorci: «Sono molto felice di poter entrare a far parte di una società storica come Cantù e di una realtà importante come il settore giovanile del Pgc - sottolinea -. Nelle scorse settimane ho avuto il piacere di far visita a quella che sarà la mia nuova casa e di conoscere alcuni membri dello staff. Fin da subito ho notato grandi competenze e voglia di partire alla grande con questo progetto. Lo ammetto, quando mi è arrivata la chiamata di Cantù, non ci ho pensato due volte».


© RIPRODUZIONE RISERVATA