Cantù di prepotenza  Per Ortona non c’è  scampo
Selfie per la vittoria della Pool Libertas Cantù ai danni di Ortona (Foto by foto Cusa)

Cantù di prepotenza

Per Ortona non c’è scampo

Vittoria interna per 3-0 della Pool Libertas nel campionato di serie A2.

Con un secco 3-0 (33-31, 25-19, 25-21), Cantù spazza via i timori della vigilia e si impone con autorevolezza sulla Sieco Service. Troppo in palla ieri pomeriggio i ragazzi della Libertas per un’Ortona incapace, eccezion fatta per il primo, combattutissimo, set, di tener testa all’armata canturina ammirata al Parini. Il primo parziale è un’autentica battaglia. Lo sarà fino alla fine, con le due squadre che, prima di trovare la quadra, dovranno ribattere colpo a colpo gli attacchi l’una dell’altra per 37 lunghi minuti.

Coach Luciano Cominetti non nasconde l’entusiasmo per una vittoria davvero importante: «E’ oro per la classifica e anche per il morale», dice pensando a un 3-0 davvero difficile da pronosticare alla vigilia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA