Cantù, è in arrivo Bobrov E torna Quaglia
Francesco Quaglia

Cantù, è in arrivo Bobrov
E torna Quaglia

Dovrebbe essere imminente da parte del club brianzolo l’ufficializzazione dei due nuovi ingaggi.

La Pallacanestro Cantù dovrebbe ufficializzare a breve un nuovo arrivo nel pacchetto dei sei stranieri e il ritorno di un giocatore italiano già visto in Brianza nella stagione 2016-2017.

Con ordine. Sul fronte stranieri è annunciata come ormai imminente la firma di Vyacheslav Bobrov, ala forte ucraina di 2.01, 26 anni il prossimo settembre, nell’ultima annata protagonista in Lituania al Pieno Zvaigzves dove ha fatto registrare 13 punti e 5.9 rimbalzi di media.

Sul fronte italiani, invece, sempre in attesa che Cantù peschi qualcuno di significativo (a proposito, ufficiale David Cournooh alla Virtus Bologna di Pino Sacripanti...), ecco il “ritorno a casa” di Francesco Quaglia dopo il campionato di A2 con la maglia di Tortona: 29 anni, 2.06 d’altezza, nel roster a disposizione di coach Pashutin è al momento il quarto lungo (per importanza) della rotazione.


© RIPRODUZIONE RISERVATA