Cantù fuori dalla Next Gen  Due sconfitte e una vittoria
next gwn (Foto by Fabio Cavagna)

Cantù fuori dalla Next Gen

Due sconfitte e una vittoria

La squadra di Antonio Visciglia era la più giovane della manifestazione e soprattutto l’unica che non ha fatto uso di prestiti

Finisce con una vittoria e due sconfitte il cammino dell’Acqua S.Bernardo Cantù nella fase finale della Next Gen Cup, in corso a Pistoia e Firenze tra le migliori otto squadre Under 18 delle società di serie A. I biancoverdi escono quindi di scena dopo le due giornate dei gironi, mentre oggi e domani si disputa la final four.

Il nuovo torneo giovanile della Lega termina dunque per Cantù con due sconfitte pesanti (-17 Trieste e -34 Pesaro), ma anche e soprattutto con due prestazioni da ricordare, la grande rimonta contro Trieste da -24 a -7 e lo splendido successo contro i padroni di casa di Pistoia (+1). Un bilancio sicuramente in positivo se si tiene conto che la squadra di Antonio Visciglia era la più giovane della manifestazione e soprattutto l’unica che non ha fatto uso di prestiti. Un’esperienza utile in ottica campionato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA