Cantù, Irina fa un passo indietro Sarà Mauri il nuovo presidente?
Andrea Mauri (a sinistra) e Irina Gerasimenko (al centro) (Foto by Bartesaghi)

Cantù, Irina fa un passo indietro
Sarà Mauri il nuovo presidente?

Si va verso l’ennesima rivoluzione alla Red October: venerdì prossimo l’assemblea dei soci

Quella che fino a qualche giorno fa pareva soltanto un’ipotesi, ormai è praticamente una realtà: Irina Gerasimenko, moglie di patron Dmitry e presidente della Pallacanestro Cantù, ha deciso di dimettersi dalla carica fin qui ricoperta al vertice della Red October.

Sarebbe stata la stessa presidente a comunicarlo al marito, che a sua volta avrebbe già contattato gli altri soci per avviare la sostituzione dell’ormai ex numero uno. In pole position ci sarebbe il nome di Andrea Mauri - attuale amministratore delegato di Red October Italia , la holding che detiene il controllo anche della società biancoblù - proposto dallo stesso patron russo al fine di assicurare la continuità societaria in questa difficile fase di transizione.

Toccherà ai soci e ai diretti interessati dare un parere su questa proposta, oppure prevedere un percorso alternativo. C’è già una data: l’assemblea, infatti, è stata convocata per venerdì prossimo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA