Cantù, l’instant book su Brienza E il ricavato andrà in beneficenza
Un particolare della copertina dell’instant book su Nicola Brienza

Cantù, l’instant book su Brienza
E il ricavato andrà in beneficenza

Iniziativa di Charturium, è scritto dal nostro Edoardo Ceriani e ha le foto di Alessandro Vezzoli

“Nicola Brienza – uno di noi”: è pronto l’istant book dedicato al coach della Pallacanestro Cantù. La firma è quella di Edoardo Ceriani, responsabile dei servizi sportivi de “La Provincia”, gli scatti sono del fotografo Alessandro Vezzoli, l’idea dell’Associazione Charturium. L’iniziativa sarà presentata venerdì 3 maggio alle 21, alla sala “Zampese” della Bcc di Cantù. La presentazione sarà coordinata dal noto giornalista Maurizio Losa, vicedirettore del Tg3.

Nel libro, si ripercorre l’iter professionale ricco di capovolgimenti e colpi di scena del giovane coach canturino, dai successi giovanili al coronamento di un sogno, la serie A, raggiunta prima da assistente salvo poi prendersela da head coach. Il tutto con la maglia canturina, o con la cravatta, a seconda del ruolo assunto in quella precisa tappa del proprio cammino sportivo. Questo, e tanto altro, per provare a descrivere il fantastico percorso intrapreso da Nicola Brienza, attuale capoallenatore dell’Acqua S.Bernardo Cantù.

“Nicola Brienza – uno di noi”, potrà essere prenotato via mail a info@pallacanestrocantu.com (indicando nome, indirizzo di residenza e recapito telefonico) e ritirato la sera della presentazione o al PalaBancoDesio, in occasione della sfida tra Cantù e Torino di domenica 5 maggio. Il costo dell’instant book è di 10 euro e il ricavato sarà interamente devoluto in beneficenza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA