Cantù, Mauri chiama i tifosi  «Uniti ce la facciamo»
I tifosi di Cantù (Foto by Carlo Pozzoni)

Cantù, Mauri chiama i tifosi

«Uniti ce la facciamo»

«Ci troviamo adesso alle porte di una gara che potrebbe regalarci i playoff, sarebbe un altro grande traguardo»

Andrea Mauri, amministratore delegato di Red October Pallacanestro Cantù, ha voluto spronare i tifosi in vista della delicata partita di stasera contro l’Happy Casa Brindisi, ultima giornata di regular season. Quella che potrebbe regalare un supplemento di emozioni grazie alla disputa dei playoff.

«Quella con Brindisi è una gara decisiva – ha detto il dirigente canturino -, sarà un’ulteriore battaglia di questa stagione emozionante che, credo, rimarrà nel cuore di tanti tifosi. Mi sento in dovere di ringraziare il nostro pubblico e di richiedere ancora una volta il loro supporto e il loro calore che in questo anno ci hanno più volte dimostrato, aiutandoci spesso ad affrontare le grandi sfide, come a Firenze o durante il derby casalingo con Milano. Ci troviamo adesso alle porte di una gara che potrebbe regalarci i playoff, sarebbe un altro grande traguardo che Cantù non raggiunge da qualche stagione. A tutti i tifosi – prosegue Mauri - chiedo di partecipare con entusiasmo contro Brindisi per supportare la nostra squadra ed i nostri colori».


© RIPRODUZIONE RISERVATA