Cantù, niente Europa dopo 5 anni

Cantù, niente Europa dopo 5 anni

Dopo le ultime cinque stagioni in cui era stata sempre presente, niente coppe europee il prossimo anno per la Pallacanestro Cantù.

A rappresentare l’Italia nella prossima edizione dell’Eurolega saranno le stesse due squadre che hanno partecipato quest’anno, vale a dire Milano e Sassari. La prima in virtù della licenza triennale A, la seconda per il tramite della concessione di una licenza B ottenuta a seguito della vittoria nel campionato italiano.

Definito anche l’elenco delle formazioni che affronteranno l’Eurocup: si tratta della Grissin Bon Reggio Emilia, dell’Umana Reyer Venezia del coach canturino Carlo Recalcati e della Dolomiti Energia Trento. L’Italia potrebbe portare una quarta formazione qualora il board dell’Eurolega dovesse concedere a Brindisi la wild card che il club pugliese ha già provveduto a richiedere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA