Cantù, si ferma Johnson Ma con Milano ci sarà
JaJuan Johnson (Mia Cantù) (Foto by Butti)

Cantù, si ferma Johnson
Ma con Milano ci sarà

Ieri riposo precauzionale per il centro americano della Mia

Alle spalle la sconfitta del PalaBancoDesio contro Trento (77-91 il punteggio finale in favore della Dolomiti Energia Trentino), per la Pallacanestro Cantù è già tempo di pensare all’ultima sfida di campionato, il derby lombardo in programma domenica sera a Milano.

Contro la capolista indiscussa – inizio della gara alle 20.45 – la Mia dovrà tirare fuori tutto quel che ha per non sfigurare. Questo, specie pensando all’assenza di Tremmell Darden e alle non perfette condizioni fisiche di Alex Acker che, pur avendo giocato diversi minuti al cospetto dell’Aquila Basket, non è ancora al 100% della forma.

Dopo il doppio allenamento di ieri al Toto Caimi, coach Carlo Recalcati riunirà la sua truppa oggi per l’unica seduta di lavoro in calendario alle 16. Domani giocatori in palestra alle 10.30, mentre venerdì l’organico si ritroverà per affinare le idee pre-Olimpia nel pomeriggio. Sabato, come ormai da tradizione, l’allenamento ai Caimi sarà effettuato in mattinata. Da segnalare che ieri non si è allenato Johnson. Sul tema, nessuna preoccupazione in vista della gara contro Milano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA