Cantù, terzo giorno a Chiavenna Il programma della settimana
Cantù al lavoro al PalaMaloggia di Chiavenna

Cantù, terzo giorno a Chiavenna
Il programma della settimana

Non solo palestra e palla, ma anche cascate e cultura nella permanenza in ritiro

Non solo palestra e canestri per l’Acqua San Bernardo Cantù. Come nelle stagioni precedenti la società, in accordo con il Consorzio di Promozione Turistica della Valchiavenna, ha deciso di investire parte del ritiro anche sulla conoscenza del territorio.

Se per lo staff si tratta di una scelta in continuità con il passato, per i giocatori alcune esperienze saranno decisamente nuove.

Il programma della settimana, ovviamente soggetto a cambiamenti, prevede oggi una seduta atletica in palestra alle 9,30 e l’allenamento sul campo alle 17,30.

Oggi allenamento in esterna al mattino con destinazione il campo in erba dell’oratorio di Borgonuovo di Piuro. Probabile al termine della seduta la visita al monumento delle Cascate dell’Acquafraggia, dove lo scorso anno i giocatori ne avevano approfittato per alcune immersioni e crioterapia.

Domani mattina visita culturale a Palazzo Vertemate a Piuro. Allenamento al Palamaloggia alle 17,30. Giovedì allenamento in palestra al mattino, alle 9,30, e sul parquet alle 17,30. Venerdì il programma ricalca quello del martedì. Sabato allenamento al mattino in orario da definire e sfida contro la Segafredo Bologna al Palamaloggia alle 18.


© RIPRODUZIONE RISERVATA