Cantù, terzo ko di fila E ora c’è pronto Recalcati
Niente da fare per Cantù contro Capo d’Orlando (Foto by Butti)

Cantù, terzo ko di fila
E ora c’è pronto Recalcati

Brutta sconfitta in casa con Capo d’Orlando: ai siciliani è stato regalato un intero tempo, il primi

Red October ko in casa (73-79) contro Capo d’Orlando per quella che rappresenta la terza sconfitta di fila dei canturini in campionato.

I biancoblù hanno regalato l’intero primo tempo (chiuso sotto di 25 lunghezze) agli avversari e nella ripresa, pur con orgoglio e determinazione, non sono riusciti a colmare l’enorme divario.

Da segnalare per Cantù i 17 punti di Pilepic, i 15 di Dowdell e i 14 di Johnson. Dall’altra parte, 20 firmati da Archie.

L’aria che tira, in queste ore, è quella dell’esonero di coach Kiril Bolshakov. Domani arriverà Carlo Recalcati, con il quale sono in corso contatti già dalla fine del primo tempo.

L’Orlandina assume sin da subito il comando delle operazioni (7-11 al 5’), anche se lo strappo lo produce in prossimità della chiusura del quarto che termine 11-23.

Dopo 6 errori al tiro, Johnson realizza il suo primo canestro in apertura di seconda frazione, ma in campo continua a esserci soltanto la squadra ospite: 15-29 al 12’, 17-37 al 16’. All’intervallo lungo è 23-48, con Cantù a 0/10 nelle triple... e il pubblico del PalaBancoDesio che fischia sonoramente.

Dopo aver toccato il -27 al rientro dagli spogliatoi, Cantù mostra un’altra faccia e un’altra voglia. Cosi, via via recupera: 37-53 al 24’, 45-60 al 28’, per raggiungere l’ultimo quarto sul 47-60.

La Red October sbaglia tre triple di fila dopo essersi portata 51-60 al 31’, ma continua a rosicchiare lo scarto. Al 35’ è 61-66, ma in un amen Capo d’Orlando un break di 7-0 per il 61-73 a 3’45”. E nel finale, al di là di ripetuti -6, Cantù non riesce a spingersi.

SERIE A - 5^ GIORNATA RITORNO

Germani Basket Brescia - Sidigas Avellino 91-87 Red October Cantù - Betaland Capo d’Orlando 73-79 Vanoli Cremona - Umana Reyer Venezia 91-82 Consultinvest Pesaro - Banco di Sardegna Sassari 76-71 Grissin Bon Reggio Emilia - Dolomiti Energia Trentino 75-87 Fiat Torino - Enel Basket Brindisi 90-88 Pasta Reggia Caserta - EA7 Emporio Armani Milano (ore 20.45) Openjobmetis Varese - The Flexx Pistoia (27/2)

CLASSIFICA

Milano 32 punti; Avellino 26; Venezia 24; Reggio Emilia, Capo d’Orlando, Trento, Sassari 22; Brescia,Pistoia, Torino 20; Caserta, Brindisi 18; Cantù, Pesaro 14; Cremona 12; Varese 10.

PROSSIMO TURNO - 5/3

Banco di Sardegna Sassari - The Flexx Pistoia (4/3) Dolomiti Energia Trentino - Pasta Reggia Caserta (4/3) Enel Basket Brindisi - Vanoli Cremona Sidigas Avellino - Openjobmetis Varese Umana Reyer Venezia - Consultinvest Pesaro EA7 Emporio Armani Milano - Fiat Torino Betaland Capo d’Orlando - Germani Basket Brescia Red October Cantù - Grissin Bon Reggio Emilia (6/3)

© RIPRODUZIONE RISERVATA