Cantù torna ad allenarsi  Tanti giovani con i due “big”
David Cournooh

Cantù torna ad allenarsi

Tanti giovani con i due “big”

Oggi pomeriggio il “rientro” al “Toto Caimi” con Cournooh e Parrillo a fare da chiocce ai compagni.

Il palazzetto del “Toto Caimi” torna ad aprire le proprie porte alla Pallacanestro Cantù. Il campionato dei biancoblù si è concluso soltanto da un paio di settimane, ma da questo pomeriggio un buon gruppo di giocatori riprenderà ad allenarsi.

Della prima squadra che fu ci saranno David Cournooh e Salvatore Parrillo (entrambi già sotto contratto per la prossima stagione) nonché Francesco Quaglia e Biram Baparapè.

Al loro fianco un discreto numero di giovani dell’Under 20 del Pgc nonché Mattia Molteni (reduce dall’annata in B a Borgosesia) e Mattia Fioravanti (ha giocato a Taranto, a sua volta in B).

Ad allenarli, Carlo Recalcati e Marco Sodini. Quest’ultimo ha tenuto ieri pomeriggio una lezione alla facoltà di Scienze Motorie dell’Università di Bologna. L’assistant coach biancoblù ha proposto un seminario dal titolo “Il ruolo dell’allenatore negli sport di squadra” all’interno del corso di metodi e didattiche della attività sportive diretto dal professor Rocco Di Michele.


© RIPRODUZIONE RISERVATA