Castellana Grotte troppe forte Niente da fare per la Libertas
Un attacco di Matheus Motzo (Foto by Cusa)

Castellana Grotte troppe forte
Niente da fare per la Libertas

Cantù alza bandiera bianca contro la corazzata dell’A2

Nello scontro al vertice del campionato di serie A2, la Bcc vince 3-0 in trasferta al PalaFrancescucci e consolida la sua prima posizione in testa al torneo cadetto.

Un’autentica prova di forza quella messa in mostra dalla formazione di Castellana Grotte che, giunta a Casnate con Bernate con l’intento dichiarato di portare a casa l’intera posta, ha dato fondo a tutte le sue capacità fin dalle prime battute per far sì che la partita si mettesse in discesa, incassando poi i tre punti in palio nonostante l’impegno profuso dalla Pool Libertas, per larghi tratti capace di guardare negli occhi l’attuale prima della classe.

Eccezion fatta per il secondo set, chiuso con sei punti di distacco, i restanti due si sono conclusi sul fil di lana, con il primo scivolato via 23-25 e il terzo che, invece, ha avuto bisogno di una lunga serie ai vantaggi prima di decretare il 28-30 finale con cui gli ospiti hanno battuto la formazione canturina.


© RIPRODUZIONE RISERVATA