C’è Tokyo nel mirino Giorgi in azzurro
Eleonora Giorgi la settimana scorsa all’Arena di Milano

C’è Tokyo nel mirino
Giorgi in azzurro

Dal 30 ottobre la marciatrice di Cabiate sarà in raduno a Grosseto.

La lunga “marcia” verso le Olimpiadi di Tokyo sta per iniziare per Eleonora Giorgi. La cabiatese (31 anni) è tra i 14 atleti che dal 30 ottobre al 8 novembre saranno in raduno a Tirrenia, al centro di preparazione olimpica.

Un “ritrovo” anche in vista del campionato italiano del 6 dicembre a Grosseto, dove la comasca dovrebbe affrontare, probabilmente per l’ultima volta, la 50 km. «Sempre sperando che si possa gareggiare, vorrei avvicinare il primato personale (4.04’50” ad Alytus nel 2019 nda) - spiega Giorgi -. Allenarmi in raduno, e non da sola, può essermi sicuramente d’aiuto».

Nel frattempo ha iniziato a caricare in allenamento, con doppie sedute giornaliere:15 chilometri al mattino e 10 al pomeriggio per un totale di 150 a settimana.


© RIPRODUZIONE RISERVATA