Cerutti, una nuova impresa Due volte campione italiano
Il comasco Jacopo Cerutti in azione

Cerutti, una nuova impresa
Due volte campione italiano

Il giovane di Montorfano incoronato a Palermo nel Motorally

Alzi la mano chi avesse dubbi sul fatto che Jacopo Cerutti non potesse portare a casa il titolo italiano 2018? Infatti il pilota del moto club Natale Noseda di Intimiano, già al termine della seconda giornata, aveva vinto il titolo nel Motorally, ma non solo nella prestigiosa classifica Assoluta, quella che mette i piloti di tutte le cilindrate a confronto.

Cerutti infatti ancora una volta si porta a casa anche quello di categoria, la più bella e combattuta: la classe 450, in sella alla Husqvrna del Team di Fabrizio Carcano. Bastava poco, anzi pochissimo, perché il ventottenne di Montorfano coronasse la stagione con il titolo Assoluto, solo due punti, e questi sono arrivati nella tre giorni di Palermo, dove il comasco ha centrato l’obiettivo.

Ora che questi due appuntamenti sono andati in porto, il pilota del Team Husqvarna può guardare oltre la collina e cominciare a preparare l’evento più importante non di quest’anno ma del prossimo, perché all’orizzonte, dall’altra parte del mondo, a gennaio 2019 parte la Dakar, quella manifestazione che in molti odiano e altrettanti amano perché davvero unica al mondo. E lì Cerutti qualche pagina di storia per i colori italiani l’ha scritta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA