Che impresa al Tor de geants Gaddi e Paredi al traguardo
Nicola Gaddi (a sinistra) e Giulio Paredi

Che impresa al Tor de geants
Gaddi e Paredi al traguardo

I due ultra trailer comaschi portano a termine la durissima gara

Ce l’hanno fatto Nicola Gaddi e Giulio Paredi a portare a termine il “mitico” Tor de geants. I due comaschi hanno voluto concludere assieme la grande fatica che, in sette giorni e 140 ore complessive di corsa, li ha portati a percorrere 330 chilometri, con un dislivello positivo di 24.000 metri, lungo le principali valli e cime della Valle d’Aosta, con partenza e arrivo a Courmayeur.

Gaddi (Aries Como) e Paredi (Gsa Cometa Pusiano) erano tra i 1.100 “invitati” dagli organizzatori alla più dura e affascinante ultra trail di montagna. Oltre alla fatica i due comaschi hanno dovuto lottare anche contro il meteo, che ha proposto delle giornate estive, con temperature vicino ai trenta gradi.

Una sfida affrontata in regime di semi-autosufficienza, dove ogni atleta ha potuto gestire la sua prestazione. E dove solo la metà (534) è riuscita ad arrivare al traguardo di Courmayeur.n

© RIPRODUZIONE RISERVATA