Coach Bazarevich si presenta  «Voglio una Cantù più aggressiva»   Guarda il video
Da sinistra il d.s. Daniele Della Fiori e il nuovo allenatore Sergej Bazarevich alla conferenza stampa di presentazione (Foto by foto butti/pozzoni)

Coach Bazarevich si presenta

«Voglio una Cantù più aggressiva»

Guarda il video

Il nuovo allenatore russo della Pallacanestro Cantù ha tenuto la sua prima conferenza stampa al Pianella.

«La mia filosofia di allenatore? Semplice: segnare tante e prenderne pochi...». Sergej Bazarevich, 50 anni, nuovo allenatore della Pallacanestro Cantù si presenta così alla sua prima conferenza stampa al Pianella. «Battute a parte - puntualizza - quello che io voglio è un team aggressivo. Non voglio entrare nel merito del lavoro di chi ha preceduto (Fabio Corbani, ndr) ma mi è parso di notare che il problema principale di questa squadra sia la fase difensiva. Ebbene, ora dovremo cercare di difendere con aggressività per scatenare il contropiede. Questo l’obiettivo primario al quale ora mi dedicherò».

Non essendo stato tesserato in tempo, Bazarevich non sarà in panchina domani a Bologna e debutterà così domenica 27 dicembre in casa contro Pesaro.

http://www.laprovinciadicomo.it/videos/video/1022274/

L’intervista integrale e due pagine sulla Pallacanestro Cantù sull’edizione de La Provincia in edicola mercoledì 22 dicembre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA