Comaschi in pista a Misano  I due Roda e Segù nel GT
Giorgio Roda in azione con la Ferrari

Comaschi in pista a Misano

I due Roda e Segù nel GT

A Misano la serie Sprint del Campionato Italiano Gran Turismo 2020.

Ci sono anche i comaschi Giorgio Roda, lo zio Davide Roda e Luca Segù, oltre a due vetture del Team Ebimotors, tra i 27 equipaggi che inaugureranno in questo fine settimana la serie Sprint del Campionato Italiano Gran Turismo 2020 le cui prime due gare sono in programma al Misano World Circuit.

In Gt3 Pro, parte sicuramente per il titolo Giorgio Roda, che dividerà la Ferrari 488 dell’Af Corse con il campione in carica Alessio Rovera, dopo il bel quarto posto al Mugello la scorsa settimana in equipaggio con Antonio Fuoco nell’apertura del tricolore Gt Endurance.

Nella Gt3 Am, invece, inizia la stagione pistaiola Davide Roda, al volante di una delle due Mercedes Amg Gt3 dell’Akm Motorsport in coppia con Loris Spinelli. Venerosi-Baccani, invece, difenderanno i colori dell’Ebimotors di Cermenate con la Porsche Gt3 R.

Record di iscritti anche nella classe GT4, con il giovane Luca Segù impaziente più che mai di debuttare nella serie tricolore al volante della Mercedes Amg della Nova Race in coppia con Francesco De Luca. La squadra comasca di Enrico Borghi, infine, schiera i vincitori del Mugello Gnemmi-Pera con la Porsche Cayman.


© RIPRODUZIONE RISERVATA