Como aspetta la Varesina  Allenamenti allo stadio
Cicconi in azione contro il Gozzano (Foto by Cusa)

Como aspetta la Varesina

Allenamenti allo stadio

Partita da vincere a tutti i costi. Da valutare le condizioni di Cicconi e Bovolon

Il Como sta preparando allo stadio la partita con la Varesina. Oggi allenamenti al Sinigaglia e sarà così probabilmente anche domani e sabato. Partita da vincere a tutti i costi, contro una squadra che lotta ancora per la salvezza e che potrebbe dunque non essere un ostacolo semplicissimo.

Sono tre i giocatori squalificati, e tutti e tre saranno assenti anche domenica prossima, ultima giornata di stagione regolare. Perchè Anelli è al secondo dei tre turni di squalifica rimediati dopo l’espulsione con il Gozzano, mentre dopo la partita con l’Olginatese De Nuzzo è stato squalificato per tre turni e Camarlinghi per due. La difesa recupera però Sentinelli, a sua volta fermo domenica scorsa. A Olginate è tornato in campo dopo molto tempo anche Di Jenno, da vedere se già potrebbe essere pronto per giocare dall’inizio. A quanto pare non stanno benissimo invece Bovolon e Cicconi. Insomma, qualche difficoltà in più stavolta c’è. Anche se le alternative non mancano.

Una sola gara, dopo questa, al termine della stagione regolare. Il Como sarà impegnato in trasferta sul campo della Caratese, squadra già stabile al sesto posto senza più velleità di playoff, mentre il Gozzano giocherà in casa con l’Arconatese. Partite sulla carta semplici per entrambe, l’ultimo turno che potrebbe cambiare qualcosa dunque è quello di questa domenica, salvo situazione clamorose. Se Como e Gozzano dovessero arrivare alla fine appaiati in testa la vittoria del campionato sarà decisa da uno spareggio in campo neutro. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA