Como, il passo (quasi) giusto
Esultanza contro il Novara (Foto by Fabrizio Cusa)

Como, il passo (quasi) giusto

Nella classifica del girone di ritorno sarebbe a metà classifica, ma non basta per recuperare: servono vittorie

Sul quotidiano di oggi, il confronto delle classifica parziali del Como. Abbiamo preso in analisi quella con Festa allenatore (cioè da Entella-Como) quella con le prime trasformazioni tattiche e di organico (da Como-Avellino e l’arrivo di Ghezzal) e quella del girone di ritorno. In due di queste classifiche, le ultime due, il Como sarebbe salvo, a metà classifica. Ma il Como paga il ritardo dell’andata e anche la velocità di qualche avversaria. Ergo: i sette risultati utili consecutivi non hanno partorito una grande rimonta in classifica. Ora, contro Ascoli, Brescia e Lanciano, servono vittorie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA