Como Nuoto, occhio alla Crocera Oggi o si vince o si fa durissima
Federico Foti (Como Nuoto) (Foto by Cusa)

Como Nuoto, occhio alla Crocera
Oggi o si vince o si fa durissima

Appuntamento in casa alle 19 per la squadra di coach Polacchi

Alle ore 19 la Como Nuoto ospita la Crocera Stadium di Genova e per chi ha a cuore le sorti della squadra cittadina questo è un appuntamento da non perdere. In primo luogo perché si suppone che essendo sfida di serie A2 rispetto alle due di B lo spettacolo possa essere migliore.

Poi, perché lo scontro tra le due formazioni è importante, per non dire quasi decisivo per le sorti reciproche. Il conto alla rovescia dice meno sei partite: queste sono le opportunità per far punti di Polacchi e soci. Guardando però il calendario, ci si accorge che le reali occasioni per segnare dei progressi sono meno, e l’incontro di stasera è un’opportunità da non lasciarsi sfuggire.

Il fatto è che però la Como Nuoto si presenta in acqua priva di un suo giocatore-cardine, quel Federico Foti che se in giornata può risolvere da solo gli incontri, altrimenti è comunque un titolare inamovibile. Purtroppo sette giorni fa il numero due comasco è stato espulso per brutalità ad Ancona e quindi salterà sia l’impegno con la Crocera, sia il recupero di mercoledì prossimo contro Bologna, sempre all’Olimpica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA