Como Nuoto, oggi non si gioca Salta la trasferta a Bogliasco
Predrag Zimonjic, allenatore della Como Nuoto Recoaro che oggi non giocherà a Bogliasco

Como Nuoto, oggi non si gioca
Salta la trasferta a Bogliasco

Ieri sera lo stop ai campionati da parte della federazione. Ferma anche la Pallanuoto Como.

La decisione era nell’aria, dopo che altre federazioni sportive avevano adottato provvedimenti simili. Ora anche il mondo del nuoto si adegua al difficile momento che stiamo vivendo e sia pure con grave ritardo, a meno di ventiquattr’ore dal fischio d’inizio delle partite di campionato, ha disposto la sospensione fino a nuovo avviso dei tornei di serie A2 maschili e femminili, di serie B e Under 17.

La chiusura di numerosi impianti e, citiamo dal comunicato della Federnuoto, “considerata, altresì, la necessità di garantire l’uniformità dei campionati e lo sviluppo omogeneo dei vari gironi territoriali”, hanno portato alla decisione auspicata e richiesta nella giornata di ieri a gran voce da ben ventidue società. Quindi, oggi alle ore 18, anche il match tra Bogliasco e Como Nuoto Recoaro non avrà luogo. La partita avrebbe dovuto comunque svolgersi a porte chiuse. Niente pubblico, quindi, in una delle piazze dove il sostegno ai giocatori è tra i più vivaci, quindi ne avrebbe avuto un beneficio indiretto la squadra lariana che sarebbe scesa in Liguria con i tredici convocati, l’allenatore e il dirigente accompagnatore.

Ferma anche la Pallanuoto Como che avrebbe dovuto essere impegnata, nel campionato di B, a Reggio Emilia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA