Como sconfitto in Supercoppa  Ma ha più di un rimpianto
Perugia-Como: occasione Como (Foto by La Provincia)

Como sconfitto in Supercoppa

Ma ha più di un rimpianto

Battuto 2-1 dal Perugia, sabato prossimo afrronterà la Ternana nella seconda e ultima sfida

PERUGIA-COMO 2-1

Marcatori: Melchiorri al 30’ pt; Gabrielloni al 3’, Elia al 24’ st.

PERUGIA (4-3-1-2): Fulignati; Cancellotti (dal 7’ st Elia), Sgarbi, Angella, Favalli; Moscati (dal 35’ st Konate), Burrai (dal 20’ st Vanbaleghem), Di Noia; Minesso; Bianchimano (dal 7’ st Murano), Melchiorri (dal 20’ st Rosi). A disposizione: Minelli, Bocci, Monaco, Crialese, Sounas, Kouan, Vano, Falzerano. All. Caserta.

COMO (3-4-1-2): Facchin; Crescenzi, Bellemo, Bovolon; Terrani (dal 27’ st Daniels), H’Maidat, Arrigoni, Dkidak (dal 27’ st De Nuzzo); Gatto (dal 41’ st Koffi); Gabrielloni (dal 35’ st Walker), Rosseti (dal 41’ st Ferrari). A disposizione: Bolchini, Celeghin, Cicconi, Soldi. All. Gattuso.

Arbitro: Garofalo di Torre del Greco.

NOTE - Ammoniti: H’Maidat, Di Noia, Burrai, Arrigoni, Daniels. Angoli: 2-1.

49’ - Finisce la partita. Il Perugia vince 2-1 e si porta al comando della classifica di Supercoppa. Sabato si disputerà Como-Ternana, orario ancora da stabilire, chiuderà la competizione Ternana-Perugia il 22 maggio.

48’ - Ultimo minuto, il Como non riesce ad affondare.

45’ - Quattro minuti di recupero.

44’ - La traversa salva Facchin: Murano dal fondo centra per Minesso che, al volo, colpisce in pieno la parte superiore del legno.

42’ - Murano da buona posizione calcia alle stelle.

41’ - Dentro Koffi e Ferrari per provare a pareggiare: fuori Gatto e Rosseti.

35’ - E’ il momento di Walker, che entra al posto di Gabrielloni. Nel Perugia fuori MOscati, dentro Konate.

32’ - Di Noia cade in area, leggermente spinto da Danels: Garolafo non se la sente di dare il terzo rigore al Perugia.

27’ - Conclusione alta di Gabrielloni. Doppio cambio nel Como: fuori Terrani e Dkidak, dentra Daniels e De Nuzzo.

24’ - GOL - Facchin para il rigore a Moscati, sulla ribattuta Elia riesce in scivolata a mettere il pallone in rete.

22’ - Secondo rigore per il Perugia, contatto Arrigoni-Elia a dir poco dubbio: il centrocampista colpisce certamente il pallone prima della gamba dell’avversario.

20 - Fuori Melchiorri e Burrai, dentro Rosi e Vanbaleghem.

19’ - Affonda il Perugia, Murano trova uno spiraglio, ma Facchin blocca a terra.

17’ - Risultato fermo sull’1-1, finisse così il prossimo impegno del Como sarebbe il 22 contro la Ternana al Sinigaglia.

13’ - Primo corner per il Como, tocco di testa a lato di Rosseti.

12’ - Botta di Arrigoni, ancora un ottimo Fulignati devia la conclusione potente del centrocampista comasco.

11’ - Uscita alta di Facchin su un cross da sinistra.

7’ - Primi cambi: nel Perugia escono Bianchimano e Cancellotti, dentro Murano (bomber della squadra in campionato con 11 reti) ed Elia.

6’ - Il Como continua a macinare gioco: palla fuori per Arrigoni che calcia di potenza centrando in pieno un difensore avversario.

5’ - Lancio in verticale di Terrani per Rosseti, al limite dell’area decisiva l’uscita in scivolata di Fulignati che allontana.

4’ - Ci prova Gatto, tiro a rientrare, ma conclusione debole con parata facile facile del portiere umbro.

3’ - GOOOOOOOOOOOOOLLLLL!!! - Pareggia Gabrielloni! Torna protagonista Terrani (autore di quattro assist decisivi nelle sfide contro Livorno e Alessandria): palla da destra in area, velo sul primo palo di Rosseti, alle sue spalle sbuca Gabrielloni che da due passi batte Fulignati.

1’ - Inizia ora la ripresa. Il rimo tempo è stato davvero piacevole, vediamo cosa riserverà la ripresa, con il Como costretto ad attaccare per provare a pareggiare.

CRONACA SECONDO TEMPO

46’ - Finisce il primo tempo, 1-0 per il Perugia. Partita divertente, in cui il Como ha certamente dreato le occasioni migliori e fatto vedere il gioco migliore. Ma in vantaggio c’è il Perugia, che ha anche sprecato un calcio di rigore.

45’ - Un minuto di recupero.

44’ - Como, ancora un a volta una bella occasione sprecata per una questione di centimetri: Rosseti calcia a lato dopo un ottimo uno-due con Gabrielloni in area.

40’ - Gatto cerca l’angolo alto alla sinistra di Fulignati: palla alta.

39’ - Arrigoni si fa largo e tenta la botta dal limite: conclusione forte, ma traiettoria centrale. Fulignati blocca a terra.

38’ - Ancora Perugia, con un tiro al volo di Minesso: sulla linea di porta c’è Bellemo che sventa il pericolo.

33’ - Minesso calcia alle stelle dal dischetto! Si resta sull’1-0.

32’ - Rigore per il Perugia, mano netta di H’Maidat in area, su corner da sinistra.

30’ - GOL - Perugia in vantaggio nel momento migliore del Como. Di Noia a sinistra serve in area l’accorente Melchiorri: prima conclusione respinta da Facchin, non la seconda che s’infila sotto la traversa.

25’ - Si rivede il Perugia, Melchiorri cerca da destra Bianchimano, grande assist, ma l’ex Olginatese fallisce completamente la deviazione, mancando l’impatto con il pallone.

23’ - Palo di Gatto! Tiro dal limite, Fulignati tocca quel tanto che basta per deviare il pallone sul palo. Sulla ribattuta, Gabrielloni non riesce a calciare con precisione e spara alto.

22’ - Ancora Como! Cross di Terrani da destra, tocco di Rosseti, Fulignati respinge con i pugni. Perugia un po’ in difficoltà in questi minuti.

21’ - Como, bella chance! Dkidak si mette in luce a sinistra con un bel traversona rasoterra, a centro area Gabrielloni colpisce contrastato da un difensore, Fulignati si salva con un’altra bella parata d’istinto.

17’ - Melchiorri cade in area, contrastato da Bovolon, l’arbitro lascia correre.

12’ - Ci prova H’Maidat da fuori area, Fulignati si distende per deviare. Il pallone resta al Como, vicinissimo al vantaggio.

9’ - Replica del Como: giocata di Gatto a favore di Terrani, conclusione alta dell’esterno comasco.

8’ - Perugia pericolosissimo: percussione a sinistra di Bianchimano, dal fondo cerca un compagno a centro area, Bellemo libera.

6’ - Primo corner della partita a favore del Perugia... Colpo di testa di Di Noia, palla alta non di molto su corner battuto da Burrai.

1’ - Partiti! Subito una palla per Gabrielloni a centro area, Fulignati gli chiude lo specchio, ma l’attaccante del Como era in fuorigioco.

CRONACA PRIMO TEMPO

Como in emergenza, pronte le formazioni: probabilmente, Gattuso adatterà uno dei centrocampisti come difensore centrale per un 4-4-2. Attendiamo però l’inizio della partita per vedere l’effettivo schieramento degli azzurri. Perugia con un 4-3-1-2: Minesso alle spalle di Bianchimano e di Melchiorri, ex Cagliari.

PERUGIA - Buon pomeriggio, alle 18 comincerà Perugia-Como, prima giornata di Supercoppa. Riposa la Ternana.


© RIPRODUZIONE RISERVATA