Como, storie di derby  Quando conta la maglia
Il gol di Cozzolino nel derby con il Lecco (Foto by Cusa Fabrizio)

Como, storie di derby

Quando conta la maglia

Sul giornale di oggi la quindicesima puntata della storia azzurra, con le sfide più sentite, quelle di campanile

Per la quindicesima puntata della storia del Como ci occupiamo sul giornale di oggi di derby. Qual è il vero derby per il Como? Bella domanda. I numeri contano, ma conta anche l’emozione e la rivalità. Dovessimo fidarci dei numeri, le statistiche dicono che il derby giocato più volte è stato quello contro il Monza, ben 96 volte. Ma a giudicare dai... cori allo stadio probabilmente potremo concludere che per i tifosi del Como il derby sia quello con il Varese. Mentre dal punto di vista della storia e del territorio, il derby è senza dubbio quello con il Lecco, che però i tifosi azzurri un po’ snobbano.

Si tratta di partite speciali, di coreografie, striscioni ironici, qualche volta purtroppo anche scontri, polemiche e gol che restano nella memoria. Il Como, seppure di misura, è in vantaggio nelle statistiche. Ma cosa contano le statistiche? Qui è questione di passione, di giornate vissute con il cuore a cento all’ora e la voglia di essere migliori dei dirimpettai, in campo e sugli spalti.

Con il Varese non si ricordano sfide epocali dal punto di vista prettamente sportivo, ma tanta tensione e rivalità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA