Como Women: ora è crisi vera
Terzo ko di fila, Brescia scappa

Altro passo falso: Cortefranca passa a Ponte Lambro. Salvo solo il secondo posto, ma la capolista viaggia con 8 punti di vantaggio

Como Women: ora è crisi vera Terzo ko di fila, Brescia scappa
Un tentativo di Carravetta (Como Women) contro il Cortefranca
(Foto di Cusa)

Ancora una sconfitta per il Como Women nel campionato di serie B femminile: nel recupero della dodicesima giornata, non disputata nel mese di gennaio, la squadra di Sebastian De La Fuente perde infatti la terza partita consecutiva, cedendo 1-2 a Ponte Lambro contro le bresciane del Cortefranca.

Una sconfitta che fa davvero male soprattutto perché il Brescia ha vinto ancora, questa volta con un netto 3-0 ai danni del Cesena, e ormai è in fuga al primo posto del campionato, l’unico che dà diritto alla promozione in serie A.

Sono infatti otto le lunghezze di vantaggio delle bresciane sulle comasche, che restano comunque al secondo posto.

Partita che di fatto si decide nel primo tempo, quando il Cortefranca dimostra il suo ottimo momento di forma portandosi in vantaggio di due reti. Prima segna Picchi al 21’, quindi poco prima dell’intervallo raddoppia Muraro per la formazione ospite.

Nella ripresa il Como Women prova il tutto per tutto per provare a riaprire la gara, le cose sembrano mettersi bene con l’immediata rete dell’1-2 di Di Luzio, ma nonostante i numerosi attacchi le comasche non trovano il pareggio.

Finisce così con la festa della squadra ospite, il Como Women domenica prossima tornerà in campo nella trasferta contro il Chievo Verona per provare a invertire il trend negativo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}