Lunedì 04 Agosto 2014

Corsa in montagna: ok i comaschi

E Sancassani più bravo di tutti

Franco Sancassani, bellagino

Vittoria per Cristina Clerici nella Doccio-Fei, secondo posto per Franco Sancassani nel Valgoglio Vertical, terzo per Francesco Puppi nella Roncobello-laghi Gemelli e per Marino Fiorentini nel Gran Sasso Vertical.

È infarcito di medaglie il fine settimana della corsa in montagna comasca. Non ce l’ha fatta a intascare l’oro, ma Franco Sancassani può essere soddisfatto della piazza d’onore nella Valgoglio Vertical. Una gara tutta in salita che dalla centrale Enel di Aviasco porta, dopo 1.000 metri di ripido dislivello lungo una condotta forzata, a quota 1.950 della Capanna Giulia.

Partenza a cronometro, con il bellagino che è stato preceduto solo dal padrone di casa Alex Baldaccini, che ha stampato il tempo di 37’34”. Sancassani ha accusato un ritardo di 2’22” da un atleta che domenica prossima punta ai tricolori a Pergine Valsugana, alla conquista di una maglia azzurra per i mondiali di corsa in montagna.

© riproduzione riservata