Martedì 12 Novembre 2013

Cra, è un successo importante

«Abbiamo la mentalità giusta»

Cassa Rurale in grande spolvero nell’avvio di campionato
(Foto by foto castelli)

La Cassa Rurale Cantù è rientrata da Corigliano, con un successo da tre punti molto pesante, che permette alla società canturina di guardare al proprio futuro con giusto ottimismo.

In quattro set la squadra dell’allenatore Massimo Della Rosa ha avuto ragione dei padroni di casa che schieravano il neoacquisto, l’ex azzurro opposto Matej Cernic.

Vinto il primo set, quello successivo perso e conclusosi sul 30-28 è stato interminabile. «Ci siamo complicati la vita, non per superiorità degli avversari, ma per diversi errori nostri rimettendoli in gioco quando per due volte abbiamo avuto l’occasione per chiudere il set senza difficoltà».

Quello che Corigliano si attendeva per tornare di nuovo in partita. «Infatti nel terzo set, che questa volta abbiamo chiuso senza tentennamenti, Corigliano ha avuto ancora delle buone occasioni per portare l’esito dell’incontro dalla sua parte. E’ un campo difficile questo ed essere riusciti a vincere vuol dire che come mentalità ci siamo; ora dobbiamo diventare più cinici e decisi commettendo meno errori per non rischiare troppo con il risultato, se vogliamo curare anche la classifica».

Domenica avrete Castellana Grotte è sarà, più o meno, una partita dalle identiche caratteristiche.

«Dovremo avere meno timori reverenziali per giocarla nel modo migliore, proponendoci con le nostre caratteristiche di gioco; anche questa sarà importante, vincendola, per la salvezza».

© riproduzione riservata