«Culpepper rientra il 4 marzo» A ufficializzarlo è il club biancoblù
Randy Culpepper

«Culpepper rientra il 4 marzo»
A ufficializzarlo è il club biancoblù

La Pallacanestro Cantù ha diffuso una nota in cui si cerca di far chiarezza sull’infortunio occorso al proprio giocatore.

Randy Culpepper dovrebbe rientrare in campo il 4 marzo in occasione del match interno con la Sidigas Avellino.

Questo il comunicato diffuso dalla Pallacanestro Cantù, in merito all’infortunio patito dal giocatore e ai tempi di recupero. «Red October Cantù comunica che l’atleta Randy Lechard Culpepper si è sottoposto agli opportuni esami diagnostici e visite specialistiche, effettuati in seguito al trauma occorso durante il derby contro la Openjobmetis Varese nella serata dello scorso 5 febbraio. I risultati hanno evidenziato una avulsione del tendine estensore del quinto dito della mano destra dell’atleta - mano di tiro - con un microdistacco osseo a carico della falange distale. Escluso l’intervento chirurgico ed instaurata una terapia conservativa, lo staff medico biancoblù ritiene, come ipotesi più probabile, che il giocatore possa tornare in campo per la partita contro la Sidigas Avellino in programma il prossimo 4 marzo al “PalaBancoDesio”».

© RIPRODUZIONE RISERVATA