Dalla Seconda divisione alla C La Polisportiva Colverde sogna
La presentazione della Polisportiva Colverde

Dalla Seconda divisione alla C
La Polisportiva Colverde sogna

La presentazione della squadra che esordirà nei campionati dei “grandi”

«Orgoglio e soddisfazione». Sono i due sentimenti che, parlando della nuova avventura che si apre davanti alla “sua” Polisportiva Colverde, il presidente Gianfranco Corradini ha voluto rimarcare nella prima uscita ufficiale della nuova prima squadra.

L’auspicio dichiarato, infatti, è quello di «un campionato di soddisfazioni, di gruppo, di crescita», considerazioni che peraltro ben si sposano con una società che nel giro di qualche mese passerà dalla Seconda divisione al torneo di serie C. Un balzo frutto dell’acquisto dei necessari diritti e, ancor più, del desiderio di provare a ricreare a Colverde un humus adatto allo sviluppo di un settore giovanile in grado di sfornare giocatrici di categoria. «Un progetto che è soltanto all’inizio e chissà dove porterà», ha continuato pensando all’avventura che inizierà il prossimo novembre.

Riuniti al ristorante Saray di Olgiate Comasco, c’erano un po’ tutti protagonisti della prossima stagione. Accanto alle 13 ragazze del roster, ecco i dirigenti, alcuni amministratori comunali e i principali sponsor che accompagneranno la Polisportiva nel corso dell’annata 2020-2021.


© RIPRODUZIONE RISERVATA