Decathlon: Cairoli ritirato  «Non stavo bene»
atletica simone cairoli perplesso (Foto by lariosport lariosport)

Decathlon: Cairoli ritirato

«Non stavo bene»

«Purtroppo è stata una trasferta difficile, anche dal punto di vista fisico - dice -. Sapevo di non essere al 100%»

Un eptathlon per Simone Cairoli. Il decathlon del villaguardese nel meeting internazionale nell’isola francese di Reunion, nell’Oceano Indiano, si è infatti fermato al settimo round, dopo il lancio del disco. In quel momento il comasco (30 anni) era 8°, con un bottino di 5.415 punti. Un bilancio che non entusiasmava troppo Cairoli. «Era un azzardo gareggiare - spiega il portacolori dell’Atl. Lecco -. Ho riadattato i piani di allenamento nelle ultime settimane dopo aver ricevuto l’invito per questo meeting, ma considerata la qualità del lavoro svolto finora, ho valutato che valeva la pena correre il rischio». 

A complicare la fatica anche il lungo viaggio e le condizioni atmosferiche nell’isola con temperatura attorno ai 30 gradi e tanta umidità. «Purtroppo è stata una trasferta difficile, anche dal punto di vista fisico - dice -. Sapevo di non essere al 100%, però non mi aspettavo queste controprestazioni nelle gare di corsa. Ho cercato di ritrovare le motivazioni, ma rendendomi conto che non sarebbe stato sufficiente per capovolgere le sorti della gara, ho scelto di concludere dopo il disco».


© RIPRODUZIONE RISERVATA